Dedichiamo questo spazio alla raccolta delle ricette che ogni mese compaiono sul nostro Giornalino.
Ricette tradizionali con prodotti locali, semplici o più elaborate, ma sempre sane. Perché cucinare in casa evita di far ricorso a tutti gli allergeni, i coloranti, gli edulcoranti, i conservanti che riducono la capacità nutrizionale di un cibo e aumentano il livello di tossine all’interno del nostro corpo.
E poi cucinare, per sé o per gli altri, è un atto d’amore, una atto creativo che si ripropone ad ogni pasto.

tortellini con zucchine e cipolle

tortellini con zucchine e cipolle

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

farfalle con gamberi e zucchine

farfalle con gamberi e zucchine

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

fusilli alle melanzane

fusilli alle melanzane

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

zucchine alla menta

zucchine alla menta

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

stinco di maiale alla birra

stinco di maiale alla birra

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

pticki in umido

pticki in umido

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

risotto alle melanzane

risotto alle melanzane

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

conchiglie alla zucca con olive nere

conchiglie alla zucca con olive nere

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

finocchi alle olive verdi

finocchi alle olive verdi

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

porri e patate al gratin

porri e patate al gratin

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

torta di noci

torta di noci

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

cosce di pollo alla casalinga

cosce di pollo alla casalinga

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

bucatini con carciofi e noci

bucatini con carciofi e noci

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

orzotto alla rucola con carote

orzotto alla rucola con carote

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

insalata di cetrioli e peperoni

insalata di cetrioli e peperoni

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

maccheroncini con tonno e broccoletti

maccheroncini con tonno e broccoletti

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

polpettone ai carciofi

polpettone ai carciofi

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

tortiglioni con funghi e melanzane

tortiglioni con funghi e melanzane

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

spalla di vitello alle erbe

spalla di vitello alle erbe

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

gnocchetti sardi ai ceci

gnocchetti sardi ai ceci

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

Museo Casa
di Osiride Brovedani

Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita
e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

Un’AMAtriciana per tutti

La nostra Fondazione ha ritenuto di apportare un contributo alla raccolta fondi del Dipartimento della Protezione Civile “Emergenza terremoto Centro Italia”.

Il Bubez e il joker: dal tedesco al triestino

Bubez, garzone… chissà quanti triestini sanno che deriva dal tedesco der Bube? Cioè, il Joker, quello che va bene ovunque. E Brovedani iniziò facendo il galoppino tuttofare al Piccolo ma, curioso com'era, si mise ad un certo punto a studiare anche il tedesco, lingua...

Una famiglia del ‘900

Come è cambiata la famiglia negli ultimi decenni? Conoscere un triestino del XX secolo aiuta a conoscere come si viveva in quegli anni: leggere la storia di Osiride è leggere la storia di un'epoca. Ad esempio, prima del 1970 non esisteva il divorzio, le famiglie e i...

Gradisca ieri e oggi

L'apertura del Convitto di Gradisca d'Isonzo coincise con l'inizio dell'anno scolastico 1980. Le stanze singole accolsero gli studenti che le vivificarono con la loro personalità, gli spazi comuni si riempirono presto di giochi, momenti di studio e di crescita. I...

un cantuccio per riposare

Ogni giorno, soprattutto nei momenti emotivamente più impegnativi, dobbiamo ricordare l'importanza di avere un nostro rifugio, uno spazio privato in cui ritirarci quando ne sentiamo il bisogno, una tana individuale in cui ristorarci, come i bambini che creano mondi...

benetton e fissan: buone sinergie

Quando si parla di grandi imprenditori italiani da affiancare alla figura di Brovedani, non si può non citare la famiglia Benetton. Ci sono diversi intrecci tra la nostra storia e la loro, a partire dall'anno di fondazione della Benetton, 1965, che per la Fissan è...

Ma che musica!

  C'è già odore di fine anno scolastico nell'aria: si preannunciano sole, mare e recite di fine anno! Noi abbiamo iniziato oggi assistendo allo spettacolo "Ma che musica!" con i bimbi della Scuola dell'Infanzia di Gradisca. La bella giornata ha permesso la...

La ricetta dello chef Vinicius – SCIALATIELLI E BROCCOLI

Scaldate l’olio in una padella grande e fatevi appassire la cipolla affettata sottilissima, l’aglio tritato e la pancetta tagliata a dadini. Mondate i broccoletti, lavateli bene e cuoceteli in acqua salata.

Il plastico della Fondazione compie 20 anni di sguardi meravigliati

Michele Caldarola realizzò il plastico che ripropone, in scala ridotta ma molto precisa, la struttura di Gradisca, che lo ospitò dai primi anni ’90. Il lavoro lo impegnò da mane a sera per due anni, fino all’inaugurazione, avvenuta il 3 maggio 1997, esattamente 20 anni fa.

una notte difficile

"Ringraziai mentalmente il Signore per avermi protetto anche in questa angosciosa circostanza e sognai. Sognai. La figura di mia moglie si presentò viva ai miei occhi e mi parlò incitandomi a resistere ancora un poco, poiché le mie sofferenze sarebbero presto finite....